NEWS

La consulta per riscrivere lo statuto sembra già tramontata. Il centrodestra ha risposto picche alla richiesta del centrosinistra di partecipare alle riforme istituzionali. La possibilità di modificare lo statuto garantendo maggiore sovranità alla Sardegna sembra un percorso difficile.
La regione, in questo modo, rischia di perdere questa opportunità che le avrebbe potuto consentire di ammodernare la propria organizzazione e ridefinire i rapporti con lo stato italiano.
Siamo preoccupati che ancora una volta la classe dirigente non si dimostri all'altezza del compito che il popolo sardo le ha conferito.

Commenti

paschita ha detto…
non male come inizio,inseriremo l'indirizzo nel prossimo numero e cercheremo di contattare altri blogger. un altro passo avanti. grazie a paolo.